QUANDO PHARRELL WILLIAMS TENTO’ DI CONVINCERE I CASSIERI DEL MCDONALD’S AD APRIRE PRIMA CON UN BALLETTO!

La domanda è: se foste stati voi cassieri di quel Mcdonald’s, vi sareste lasciati convincere dal balletto di Pharrell? O meglio : se foste voi cassieri di quel Mcdonald’s oggi, vi lascereste convincere dal balletto di Pharrell? Aeroporto di Parigi, 6 am, l’affamato Pharrell Williams, che nel 2009 non era ancora un dio della pop-music, cioè non si sarebbe potuto permettere un video di 24h e sculture artistiche definibili tali come questa: sidepromo_01-front dicevamo, l’affamato Pharrell tenta di persuadere gli incorruttibili dipendenti del fast-food ad aprire in anticipo per avere, come canticchia: “a quarter pounder, french fries, icy cold milkshake, sundaes and apple pies”. Nonostante avesse dalla sua il conoscere i segreti di come persuadere commessi al Mcdonald’s avendoci lavorato per un piccolo periodo (dannazione ha o no la tipica faccia da cassiere del Mcdonald’s??) e l’esser tanto sinuoso da poter usare un balletto come arma di persuasione, pare che comunque i suoi tentativi siano risultati vani. Lo percepiamo di certo in modo diverso oggi che è presente ovunque e dopo che il suo ultimo singolo “Happy” ci ha bombardato così tanto da compromettere per sempre l’equilibrio semantico della parola felicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: